L’orto in vaso è l’ultima tendenza in quanto ad arredamento di interni. I vasi rettangolari casa sono ideali per svolgere questo compito: oltre a fornire uno spazio ideale per coltivare erbe aromatiche e ortaggi facili da curare anche tra le mura casalinghe, sono un ottimo elemento di decorazione che darà un tocco di più all’ambiente. Specialmente per coloro che hanno il pollice verde, ma vivono in città, questa è una soluzione perfetta che richiede un piccolo investimento iniziale e tanta, tanta passione. L’importante è avere a propria disposizione uno spazio ben illuminato dove le piantine possano rimanere esposte al sole: in questo modo cresceranno belle e profumate.

Vasi rettangolari casa: come organizzarli?

Scegliere i giusti vasi rettangolari casa è un primo passo importante da compiere per iniziare a costruire il proprio orto casalingo. I vasi in terracotta, oltre a essere molto belli, sono tra i più diffusi, ma hanno qualche piccolo svantaggio da non dover sottovalutare: oltre a essere molto pesanti, sono anche piuttosto fragili e potrebbero rompersi qualora fossero inavvertitamente colpiti. La plastica, in questo caso è sicuramente migliore sia da gestire che da curare: i vasi in plastica sono inoltre molto più versatili dal punto di vista della forma. Ne esistono di tutti i tipi e di tutti i colori, che potranno adattarsi sia al soggiorno, sia alla cucina, sia al balcone. Quali piantine scegliere? Basilico, rosmarino e prezzemolo sono degli ottimi punti di partenza per iniziare a prendere la mano con il proprio orto domestico.